Come mettere il turbo al tuo profilo LinkedIn

Come mettere il turbo al tuo profilo LinkedIn

Social Media
tempo stimato di lettura: 4 minuti

LinkedIn è un enorme strumento per il business. Tra tutti i Social Media è l’unico specificamente orientato alla creazione di profili professionali. Per questo LinkedIn è lo strumento numero 1 per chi vuole proporsi sul mercato del lavoro come professionista. E per avere credito nell’ambito professionale bisogna che le informazioni inserite siano efficaci e soprattutto opportune. L’errore più comune che si commette nel momento in cui si decide di affidare tutta la propria credibilità professionale in rete, è quella di creare un profilo LinkedIn del tutto inefficace.

LinkedIn è differente da tutti gli altri Social Media. Mentre su altri Social “apparire” è sempre più importante di tutto. Su LinkedIn invece è “essere” che conta.

Su LinkedIn è inutile creare profili che non riportino tutte le tue effettive competenze. Oppure profili in cui ti assegni competenze che non possiedi. Anche perché online, smascherare tutto è più facile di quanto si pensi.

Oltre il fatto che proporti per competenze che non possiedi sarebbe un errore molto grave. Se dici di essere un bravo pizzaiolo e poi alla prova dei fatti non sai come far lievitare un impasto, non fai un favore a te stesso.

Come utilizzare Instagram per il business

Come utilizzare Instagram per il business

Business
tempo stimato di lettura: 6 minuti

Instagram è uno dei pochi social che possiede numeri davvero impressionanti. 400 milioni di Utenti attivi per giorno. Il 20% degli Utenti complessivi di internet utilizzano Instagram. Sono dati che collocano Instagram nelle posizioni più alte della lista di siti appetibili per chi vuole fare business. Forse più di qualsiasi altro Social, utilizzare Instagram per il business appare un ottimo bacino presso cui attingere potenziali Clienti.

Entrare a far parte della comunità di Instagram è abbastanza semplice. Basta aprire un account.

Molto più complesso invece, è riuscire a trovare seguito all’interno del Social. Instagram è una comunità molto selettiva. Emergere è difficile, ma una volta che si è riusciti a acquisire un certo credito, il mantenimento ai vertici richiede cura e dedizione.

Instagram è di certo il Social più selettivo che c’è. Per trovare seguito c’è bisogno di qualità e passione in quello che si pubblica. Se si mette una foto ogni tanto, giusto per vedere come va, non si ottengono risultati importanti.

Altri Social sono meno selettivi e decisamente più “abbordabili”.