Perché il Social Networking è indispensabile

Perché il Social Networking è indispensabile per la tua Azienda

Innovazione
tempo stimato di lettura: 3 minuti

Se rimanere fuori dalla portata del mondo digitale oggi sembrerebbe essere un non senso per i singoli, lo è ancora di più per una Azienda. Se per i singoli la rivoluzione Social è in atto già da qualche tempo, per le Aziende le realtà sono più complesse. Le esperienze aziendali si limitano in molti casi a qualche sporadica sparata sui Social di info irrilevanti. Farsi promozione con l’inserimento di post pubblicitari sterili produce effetti molto insoddisfacenti. I messaggi fuori tema tolgono consistenza a qualsiasi promozione si voglia fare. Per essere in sintonia con i Social bisogna compiere dei passi cospicui verso l’organizzazione e la struttura proposta dai Social. Per le Aziende è necessario procedere alla trasformazione che conduce verso il concetto di Social Networking.

Per comunicare all’interno di un Social bisogna parlare la stessa lingua di coloro che lo utilizzano. Questo perché altrimenti ogni forma di comunicazione che non si serva dello stesso linguaggio verrà scartata.

Comunicare in maniera corretta sui Social è essenziale per ogni Azienda perché sui Social transitano migliaia di informazioni ogni secondo. E rimanere fuori della portata del flusso di informazioni vuol dire perdere un numero molto grande di possibilità di fare business.

iPhone mentre carica l'iOS

La Chiave Per Non Sparire? Creare Novità Con L’innovazione!

Innovazione
tempo stimato di lettura: 2 minuti

L’innovazione è alla base della possibilità di entrare e/o rimanere sul mercato, e in molti casi, potrebbe essere l’unica condizione per riuscirci. Comprendere le dinamiche del mercato è fondamentale perché l’evoluzione dei prodotti e dei servizi avviene ormai con cadenza molto ridotta. Se prima creare un detersivo, pubblicizzarlo massicciamente sui mass media era sufficiente per garantirsi una propria quota costante di gradimento del pubblico, oggi non è più così. Non ci sono più garanzie che un prodotto possa continuare la sua vita commerciale in maniera indefinita. Essere rimasti sul mercato per molto tempo non è una indicazione capace di garantire una ulteriore permanenza nei tempi a seguire.

Si ha sempre bisogno di novità

È un fatto noto che il termine  più utilizzato in pubblicità è indiscutibilmente “nuovo”. La possibilità di entrare oppure la capacità di restare sul mercato è sempre legata alla realizzazione di prodotti che abbiano caratteristiche di innovazione e che riescano a emergere rispetto a quelli della concorrenza. Se non si fanno prodotti sempre “nuovi” oppure con “nuove” formulazioni, i consumatori passano ad altro.

Monitorare la concorrenza

5 Controlli Inevitabili Da Fare Per Monitorare La Concorrenza

Content Marketing
tempo stimato di lettura: 1 minuto

Ogni business non può prescindere da una approfondita e costante analisi della concorrenza perché è importante conoscere cosa i nostri competitor stanno realizzando per riuscire a misurarsi con loro. La concorrenza va monitorata costantemente per non incorrere nell’errore di farsi superare da prodotti/servizi più competitivi rispetto ai propri. Immettere un bene sul mercato significa porre all’attenzione del mondo un sostanzioso investimento e una idea vincente di business.