Quando i Social non funzionano

Quando i Social non funzionano, come migliorare

Social Media Marketing
tempo stimato di lettura: 5 minuti

Non sempre e non in tutti i casi i Social funzionano come dovrebbero. I Social sono una enorme cassa di risonanza, capace di amplificare i messaggi inviati e di assecondare le strategie adeguate. Il web è pieno di articoli che spiegano per filo e per segno come comportarsi sui Social, cosa postare e quando. Ma non tutti i consigli sono buoni, sempre e in ogni caso. I comportamenti di coloro che frequentano i Social si evolvono nel tempo. Quando gli Utenti cambiano comportamenti, è tutto il sistema del Social Media a essere investito. E quindi anche i Social si trasformano e si modificano nel tempo. Quando i Social non funzionano come dovrebbero bisogna sempre capire perché accade. Se è perché si usano male oppure se non si tiene piede al cambiamento. E trovare la maniera giusta per farli funzionare al meglio.

I Social sono uno strumento essenziale nelle mani di chi intende fare Web Marketing. Ma vanno sempre compresi perché forniscano i risultati attesi. Se non si usano nella maniera corretta, poi lamentarsi di un loro cattivo funzionamento non ha alcun senso.

Impronte di errori sui Social

4 Imperdonabili Errori Sui Social Media Da Evitare

Social Media Marketing
tempo stimato di lettura: 2 minuti

Sui Social bisogna esserci. Sempre e comunque. Sembra essere questo il mantra che guida ogni attività compiuta online. Ormai la presenza sui Social Media è fuori discussione per tutti. Sia Privati che Aziende: tutti hanno bisogno dei Social Network per operare in maniera imponente per portare traffico sui siti. Il problema si pone quando non si opera in maniera corretta e si sbagliano gli interventi oppure le strategie. Quando si commettono errori sui Social, poi recuperare credibilità risulta essere molto difficile e impegnativo.

I Social Media consentono di trovare una platea di ascolto tanto ampia quanto variegata. Rinunciare al rimbalzo che i Social Media possono fornire non è possibile e non è in discussione. Quello che si può discutere è la natura di molti interventi compiuti senza criterio e senza conoscere il mezzo che si utilizza. Sono in molti a pensare che basti un post con qualche foto di magliette e pantaloni per avere il negozio pieno in un attimo. Non è così e, mettetevi l’anima in pace, non sarà mai così fintanto che avrete a che fare con i Social.

12 Regole Per Far Funzionare Al Meglio Il Marketing Sui Social Media

Social Media Marketing
tempo stimato di lettura: 2 minuti

Ogni linguaggio ha le sue regole. Così accade anche per i social media: ognuno ha le sue consuetudini dettate dal modo in cui gli utilizzatori li adoperano. Usare al meglio i singoli network richiede una comprensione dei meccanismi che seguono tacitamente gli utenti iscritti al medium. Forzare il linguaggio dei social non porta risultati degni di nota.

1. Rispetta l’essenza del mezzo

Diffondere il proprio messaggio pubblicitario su Facebook, Twitter o LinkedIn deve rispettare ciò che il mezzo rappresenta per i suoi utilizzatori. Ogni social ha la sua specificità che si esprime nella maniera in cui i suoi utenti la utilizzano: Facebook ad esempio è più per lo scambio di informazioni personali; Twitter è una piattaforma di news e Idee più o meno articolate; LinkedIn è fonte privilegiata di rapporti di tipo B2B. Forzare la mano e cercare di trovare seguaci su Facebook puntando solo sulle news, oppure si LinkedIn con i messaggi di stato è quantomeno riduttivo.